Cerca  
Menu

Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area

Le Frecce Tricolori



Scatto “con Canon” di Diotisalvi Perin. Sorvolo della Pattuglia Acrobatica Nazionale delle Frecce Tricolori sopra il Piave, aviosuperficie della Jonathan Collection del Comandante Giancarlo Zanardo mentre opera ai fumogeni. In basso, al centro della foto in ammirazione l’ex Sindaco di Nervesa della Battaglia (TV), Avv. Francesco Tartini con il figlio e un po’ più in alto, sulla destra, tra la firma, si scorge il solista. Alla visione della straordinaria foto i piloti l’hanno autografata.


Serata conviviale con il Primo Club Frecce Tricolori di Pieve di Soligo, ospitati nel rinomato Ristorante "la Colomba". Ha fatto gli onori di casa il Presidente Remigio Villanova, illustrando l'attività svolta con il restauro di due aerei G91 della P.A.N., il n. 2 del pilota Fabio Brovedani e il n. 6 del pilota Massimino Montanari.
Remigio ha ricevuto in esclusiva questa eccezionale foto di questo evento storico che la stampa del tempo non ne ha fatto menzione, purtroppo le cose belle o ritenute fuori dalla sottomissione partitocratica vengono cestinate.
Auguriamo un buon 2015 a tutti gli amici della storia e della cultura.




Nella foto da sx: Remigio Villanova, presidente del Primo Club Frecce Tricolori di Pieve di Soligo; Diotisalvi Perin,; Carlo Bisol e Luigi Frattina.
L’imprenditore Carlo Bisol ha visitato il Museo del Piave “Vincenzo Colognese” firmando il registro dei visitatori e si è complimentato per le collezioni, i cimeli, la documentazione ed è rimasto affascinato dalle 5 postazioni di volo simulato multimediale assicurando che si farà carico di promuovere presso il club piloti con visite al Museo seguiti dall’istruttore Andrea Comacchio e volontari.


Stampa la pagina


Invia ad un amico