Cerca  
Menu

Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area

Trattori d'epoca - Locomobili a vapore - Vaporiere ecc.

La Soc. Agricola “Antiche Terre dei Conti e collegate di proprietà della famiglia Perin Diotisalvi possiede una collezione di trattori, i cimeli e i documenti storici che comprende centinaia di macchine ed attrezzature d’epoca recuperate in anni di ricerche.
Una parte di questi macchinari sono stati esposti in varie manifestazioni, tra le quali:
“Cose dei tempi antichi in Borgo Malanotte” Tezze di Piave (TV), Antica Fiera di Godega di Sant’Urbano (TV) ecc.
Presto la collezione troverà posto in una sede prestigiosa, in Via Piave, 50 a Barbisano di Pieve di Soligo (TV), in un luogo tra il fiume Soligo e il Lierza.


Iniziative storico-Culturali-Ambientali

curate da Diotisalvi Perin, Cavaliere di San Marco, Cavaliere di San Giorgio, Cavaliere Ordo Equestris Vini Europae, Croce Nera austriaca österreichisches schwarzes kreuz kriegsgräberfürsorge-Vienna, Presidente del Museo del Piave “Vincenzo Colognese e del Comitato Imprenditori Veneti “Piave 2000”.

Per essere informati su tutte le nostre iniziative: www.museodelpiave.it - E-mail: direzione@perin.com

Ambiente: documentazioni e filmati che trattano varie problematiche come la sicurezza del fiume Piave; lo stoccaggio del gas metano a Collalto in un territorio a rischio sismico e franoso; le varie cave, ecc.

Cultura: pubblicazioni e ricerche storiche sul Capuccino Padre Marco d’Aviano, da circa 300 anni, considerato Santo in Austria e non solo. Su di lui è stato girato, dal regista Renzo Martinelli, anche un film kolossal dal titolo “11 Settembre 1683”, nelle sale cinematografiche dall’11 aprile 2013 e presto verràtrasmesso in RAI. Contribuito alla realizzazione dell’aereo Spad XIII. Ricerche storiche dello storico trevigiano Tarcisio Zanchetta sul terzo castello (dimenticato) dei Conti di Colfosco. Su progetto del Comitato Imprenditori Veneti “Piave 2000”, realizzazione di una catapulta medievale usate per difesa e assalto dei castelli, ad opera dello scultore Pietro Stefan.    
Coinvolgimento nei nostri progetti di importanti personaggi del nostro territorio e il recupero di reperti storici, ecc. (se avete documentazioni e reperti storici vi preghiamo di non buttarli nei rifiuti o alla rottamazione, ma interpellateci anche per eventuali cessioni allo 335.7260399 - direzione@perin.com).

All’interno del Museo del Piave, che vi invitiamo a visitare, troverete: il trattore Mogul adibito al traino di cannoni fino al 1918; 5 postazioni di volo simulato; la barca “Pontoon” recuperata dal Piave; oltre 20 manichini di vari eserciti, con divise e armi d’epoca originali; vari tipi di armamenti; vario materiale strategico a.u.; vario materiale sul giovane Erwin Rommel che, con il Battaglione Montagna del Wurtenberg da Caporetto al Grappa, passando per Longarone, fece circa 10.000 prigionieri tra i soldati in ritirata sul Cadore; documenti inediti.

1) Trattore cingolato Boghetto-Fiat - Anno 1939 - C.V. 40. L’ing. Boghetto fondò la prestigiosa ditta A.C.M.E. motori di Valdobbiadene.
2) Trattore Bubba UT6 a testa calda con raffreddamento a radiatore.
    3) Trattore Landini Bufalo - Anno 1948.                                          4)  Trattore Fordson - Anno 1917 - C.V. 25.


5)  Trattore John Deere - Mod. B - Funzionante a benzina - Anno 1935/47  - C.V. 14/18.    
6
) Trattore cingolato Landini-55 - Anno 1959 - C.V. 60.


7) Leggendario trattore OM-testa calda con raffreddamento a vasca.              
8) Quando la Porsche era un trattore.


9) Trattore Mogul - Chicago U.S.A. - Speed 400 - Raffredamento a tramoggia - 1 cilindro - Anno 1914 - 16 HP.
10) Trattore Landini Vélite restaurato - Anno 1935 - C.V. 28-30.


11) Trattore Mc Cormick Farmall international - Anno 1938 - C.V. 35.
12) Fiat 509 Torpedo prodotta dal 1925 al 1929, modificata con il montaggio sul telaio dove erano i sedili posteriori di un "sgranapanoce", marca INVINCIBILE che passava aia dopo aia a eliminare le grandi fatiche dei contadini nel farlo a mano.


13) Locomobile a vapore, dell’Azienda Agricola "Antiche Terre dei Conti", macchina costruita nel 1925 per il mercato italiano,
come dimostrano le targhette con le scritte in italiano sulle manopole dei comandi, e, secondo nostre ricerche ha operato in Veneto.

14) Rullo schiacciasassi a vapore (del geom. Brussi), prodotto dalla “E. Breda” di Milano. Veniva alimentata a legna e carbone,
e il vapore azionava degli stantuffi che mettevano in movimento due grandi volani del diametro di circa m. 1,50.

15) Gigantesco motore diesel della Franco Tosi, a 6 cilindri, e volàno, con avviamento ad aria compressa a 50 atmosfere,
del peso di circa 400 q.li, è stato installato dal Consorzio di Bonifica per far funzionare una idrovora usata per scaricare
dai canali grandi masse d’acqua, in particolare per opere di bonifica o in caso di alluvione.
Era stato collocato a Cittanova di San Donà di Piave nel 1935 ed è stato operativo fino al 2003, anno in cui fu dismesso e ceduto.


Stampa la pagina


Invia ad un amico