Cerca  
Menu

Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area

Vandali - Papa Wojtyla - Rovinata la statua con l'idropulutrice

Articolo sulla Tribuna di Treviso del 3 ottobre 2008.

Rovinano la statua del papa con l'idropulitrice

Susegana, Perin accusa gli operai comunali: intervento disastroso

clicca qui per scaricare l'articolo in formato PDF.

 

 

 


**********************************************************************************

 

 

COMITATO IMPRENDITORI VENETI “PIAVE 2000”

 

Casella postale n° 1 – Ponte della Priula (TV)

Ponte della Priula, 05.09.2008

Spett.le                                                                                  COMUNE DI SUSEGANA

 

LETTERA/FAX U R G E N T E


 Alla cortese attenzione del Sig. Sindaco Arch. Gianni Montesel

 In riferimento a quanto accaduto a Collalto circa un mese fa, ovvero che ignoto o ignoti (salvo non ci siano notizie contrarie) ha/hanno verniciato di colore rosso il volto del Santo Papa Giovanni Paolo II, bassorilievo realizzato dallo scultore collaltino Pietro Stefan, siamo a stendere le seguenti considerazioni: 
1)    L’atto vandalico è molto grave, in quanto ha colpito prima di tutto Pietro Stefan, che ha scolpito con grande fatica e tanto ingegno artistico il blocco di pietra. Un evento che ho visto nascere dall’inizio, quando è stata lanciata l’idea di realizzare l’opera da posizionarsi nel centro di Collalto, e giorno dopo giorno il blocco di pietra iniziò a prendere forma. Pietro ha lavorato con passione e dedizione nonché venerazione per quanto stava uscendo dalle sue mani. Per mesi ha lavorato con attrezzi vari. C’erano giorni in cui era attorniato da una nuvola di polvere.
2)    Purtroppo questo scempio di rosso su bianco è ben visibile dal vialone (arrivando a Collalto) e varie persone interpellate ci dicono che, ogni volta che passano per la strada, ci sentiamo come “schiaffeggiati”.
3)    In secondo luogo, con il vile gesto si ha colpito tutta la comunità cristiana mondiale! Papa WOJTYLA è venerato in Veneto, in Europa e nel mondo.

 Sig. Sindaco, La preghiamo di procedere al più presto al restauro e, se le indagini dei carabinieri richiedessero dei tempi maggiori, avremmo il piacere che il monumento fosse ricoperto, in modo che i tanti turisti che arrivano a Collalto non si trovino davanti il Santo Padre sfigurato.Se possibile, a lavoro ultimato, si auspica che sia messa in vicinanza una targa indicando “Il Santo Padre Papa Giovanni Paolo II”, la data di inaugurazione con il nome dell’artista scultore Pietro Stefan. 
 In attesa di risposta , si ringrazia. 


Cordiali saluti.
 
IL PRESIDENTEDIOTISALVI PERIN      

 

 

**********************************************************************************

 

 

Clicca qui per scaricare l'articolo in formato PDF 


 


Stampa la pagina


Invia ad un amico